BARZELLETTE... SCIENTIFICHE
(Le barzellette, proprio come gli esercizi di un libro, sono in ordine in base alla loro difficoltà di comprensione...)


“Hai sentito che –3744 ha avuto un incidente?”
“Ah sì?! E si è fatto molto male?”
“No, no, è ancora intero”

Epigrammi geometrici: "Uomo retto, dopo una vita lineare, morto in curva"

Il rettore al primo giorno di lezione alla facoltà di Chimica:
"Ragazzi, una cosa vi deve essere chiara; non c'è molta differenza tra come siete oggi e come sarete da laureati: COGLIONI entrate e COGL'IONI uscirete!"

Due atomi si incontrano per strada.
Il primo: "Come va? Tutto bene?"
L'altro, mesto: "Uh... no... ho subito una perdita... un mio elettrone..."
"Ma ne sei certo?"
"Eh, sì... sono risultato positivo..."

La radice di due era molto preoccupata: ormai erano passati trenta decimali senza che le venisse il periodo
Temeva di essere incinta, anche se cio' le sembrava irrazionale

Il ragazzo alla fidanzata studentessa di matematica: "Basta, fra noi è finita, non posso sopportare che ami la matematica più di me”.
E lei: “Ma amore, non è vero”.
Lui: “E allora dimostramelo!”.
Lei: “Dunque: sia A l'insieme di tutti gli oggetti amabili...”

Gesù ai discepoli: "In verità, in verità vi dico: y=x2-4x+7"
I discepoli commentano un po' fra di loro, poi Pietro si avvicina mestamente a Gesù, dicendogli: "Maestro, perdonaci, ma non comprendiamo il tuo insegnamento..."
E Gesù: "Stolti, è una parabola!"

Cosa dice un vettore ad un altro?
"Scusa, hai un momento?"

Al cinema c'è un film con 3 vettori linearmente indipendenti. Come si chiama il film?
Rango 3

Al cinema fanno un film con 2 sistemi lineari incompatibili. Come s'intitola il film?
Kramer contro Kramer

Una funzione a un'altra: "Hai saputo che hanno trovato la prova mancante per incriminare y=3x3-x2-2?"
"E cos'è?"
"Hanno trovato y=7x-7 in P(1,0)"
"E quindi?"
"Sai, è la tangente che ha preso..."

Newton, Pascal e Cartesio si incontrano un pomeriggio per giocare a nascondino.
Cartesio inizia a contare e gli altri due corrono a nascondersi.
Pascal corre dietro un albero, mentre Newton disegna a terra un quadrato di un metro per un metro e si mette al centro in piedi, proprio davanti a Cartesio, il quale nel frattempo finisce di contare, lo vede e grida: "Tana per Newton!!!"
E Newton: "No! Casomai "Tana per Pascal"!"

Una partita di calcio tra i punti di y=-x2-1 e y=x2*cos(x) termina 10-0 per questi ultimi
Tra i perdenti serpeggia il malumore e P(1,-2) si lamenta con P(100,-10001) che il loro miglior giocatore P(0,-1) ha sbagliato 2 rigori e ha giocato veramente male
Quest’ultimo allora aggiunge: “Hai ragione, ma si continua a dire in giro che è il massimo…”

Durante una festa privata tra funzioni con una sola variabile, cos(ex) fa notare a x/(sin(x))3 che y=ln(x2)*cos(x)+C si sta abbuffando in maniera smodata con il rinfresco
Al che x/(sin(x)3) commenta: “Ho sempre detto che è una primitiva...”

Alla festa dei simboli matematici non manca proprio nessuno
Sommatoria e parentesi graffa ballano scatenate al centro della pista, maggiore uguale è ubriaco perso, la radice quadrata mette dischi a ripetizione e così via
Solamente ex se ne sta solo in un angolo;
Al che percentuale gli chiede: "Perchè non ti integri?"
ex risponde: "Tanto è lo stesso!"

Ad una festa matematica si incontrano diverse espressioni come x2, 3sin(x), 4(x-2) e molte altre...
Ad un certo punto x2 vede in un angolino, mogio mogio, il Ln(5xsin(x)2/2)/7cos(tg(Ln(x-1/2)) e gli chiede: "Perché te ne stai lì tutto solo e triste?"
Lui gli risponde: "Sai, io non mi INTEGRO facilmente...!"

Che cos'è un orso polare?
E' un orso cartesiano che ha cambiato coordinate!

"Telecom Italia, informazione gratuita. Il numero da lei selezionato è immaginario.
Si prega di riagganciare, ruotare di 90° l'apparecchio e riprovare."

Un vigile ferma Heisenberg che percorre una strada a forte velocità.
Si accosta al finestrino e gli dice: "Hey lei! Ma sa a che velocità stava andando?"
E lui: "No, ma so esattamente dove mi trovo!"

Nella città delle funzioni girava l'operatore derivata, che come un maniaco derivava chiunque incontrasse. Un giorno, vedendolo da lontano, il numero 3 scappò via e nella fuga travolse ex.
ex gli chiese: "Dove stai correndo?"
E 3: "Ho intravisto da lontano l'operatore derivata: se mi becca e mi deriva, di me non rimarrà niente!"
ex: "Allora non ti proccupare, vado avanti io, tanto non mi può fare nulla!"
E così ex proseguì baldanzoso verso l'operatore finché non si trovò alle sue spalle.
ex lo schernì: "Allora cos'è che pretendi di fare tu? Derivare tutti quelli che incontri?! Prova adesso con me, tanto non puoi farmi proprio niente!"
E quello, girandosi verso di lui con lo sguardo sadico: "Ma io sono d/dy...!"

Un ingegnere entra in una panetteria: "Scusi, mi dà tre etti di pane integrale?"
"Guardi, l'ho finito"
"Allora me ne dia tre di quello differenziale, che poi me lo integro io!"


Sito a cura di Vanadio do Culpa
Potete contattarmi all'indirizzo e-mail [email protected]
(p) 2011